In base alla normativa in materia di privacy applicabile, FIR-CISL titolare del trattamento dei dati acquisiti tramite il presente sito informa l’utente che tale sito web non utilizza cookie di profilazione al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate nell'ambito della navigazione in rete. Il presente sito installa cookies di terze parti. La prosecuzione della navigazione, compreso lo scroll ed il click su elementi del sito, equivale a consenso. Per maggiori informazioni, anche in ordine ai cookies tecnici utilizzati dal sito, e per negare il consenso all’installazione dei singoli cookie è possibile consultare l’informativa cookies completa.
Stampa

SOS Ricerca. Il servizio di Labor Tv

L'Italia è uno dei Paesi Ue che meno investe su ricerca e innovazione...Viaggio nel mondo dei ricercatori che, dal ministro Profumo, si aspettano segnali concreti. La cartolina con i complimenti al ministro Francesco Profumo si è fermata a metà strada. La soddisfazione dei ricercatori italiani per la nomina dell'ex presidente del Cnr si è raffreddata subito sui numeri della manovra salva Italia: il rilancio della ricerca deve attendere. L'Italia è uno dei Paesi Ue che meno investe su ricerca e innovazione e, per i giovani, fare il ricercatore è un lusso più che una passione. Il quadro delle difficoltà è confermato anche dai Presidenti dei più importanti Enti pubblici di ricerca che, ogni giorno, fanno i conti con i soldi in cassa nonostante risultati di eccellenza a livello internazionale. Viaggio nel mondo dei ricercatori che, dal ministro ex collega, si aspettano finalmente segnali concreti.

Ecco il link al servizio della Labor Tv su problemi della ricerca.

Via Merulana, 198 - 00185 Roma Tel: 06/77265400 Fax: 06/70452806 E-MailQuesto indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

  Informativa privacy