In base alla normativa in materia di privacy applicabile, FIR-CISL titolare del trattamento dei dati acquisiti tramite il presente sito informa l’utente che tale sito web non utilizza cookie di profilazione al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate nell'ambito della navigazione in rete. Il presente sito installa cookies di terze parti. La prosecuzione della navigazione, compreso lo scroll ed il click su elementi del sito, equivale a consenso. Per maggiori informazioni, anche in ordine ai cookies tecnici utilizzati dal sito, e per negare il consenso all’installazione dei singoli cookie è possibile consultare l’informativa cookies completa.
Stampa

Enti pubblici di ricerca. Presidio unitario davanti al Miur

Enti pubblici di ricerca in mobilitazione: le organizzazioni sindacali confederali di categoria Flc Cgil, Fir Cisl e Uil Rua hanno organizzato per domani un presidio presso il ministero dell'Istruzione,
Università e Ricerca contro "il rischio concreto dello smantellamento della Ricerca pubblica e per sensibilizzare il governo riguardo ai problemi che affliggono il settore, invano denunciati e divenuti ormai una vera e propria emergenza".

"Dal ministro Profumo e dal governo - affermano i sindacati in una nota - oltre allo sblocco delle risorse del turn-over, che consentirebbe l'avvio di un piano di assunzioni senza oneri per la spesa pubblica, si attendono risposte concrete ai lavoratori precari e lo sblocco della contrattazione, nel rispetto delle specificità e delle peculiarità di un settore che dovrebbe rappresentare, e non solo a parole, il motore per lo sviluppo del Paese".

Giovedì 12 aprile 2012, ore 10.00, presidio al Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca in Viale Trastevere, 76/A a Roma.

(11 aprile 2012)

Conferenza Organizzativa

manifesto noi cisl

Via Merulana, 198 - 00185 Roma Tel: 06/77265400 Fax: 06/70452806 E-MailQuesto indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.  

Privacy policy